Wiki-Domande frequenti-Outlook

Come convertire un file PST di grandi dimensioni (sopra 4 GB) in un file PST di Microsoft Outlook?
Risposta:

Per convertire file OST di grandi dimensioni (4 GB o superiori), è necessario usare un sistema operativo a 64-bit. Tutti i componenti del programma necessari per convertire OST in PST devono essere a 64-bit. Tali componenti includono:

  1. Microsoft Outlook 64-bit
  2. Microsoft Windows 64-bit
  3. Recovery Toolbox for Outlook, versione 4.0 o successiva

Ciò permette di bypassare le limitazioni relative alla RAM disponibile per ciascun componente, e di convertire file OST di praticamente qualsiasi dimensione.

Convertire file OST molto grandi in file PST

Una volta installati tutti i componenti necessari, avviare Recovery Toolbox for Outlook ed eseguire le seguenti operazioni:

  1. nella prima finestra del programma, scegliere il file OST che si desidera convertire
  2. scegliere "Converti" nella finestra successiva della procedura guidata
  3. scegliere i messaggi email, i contatti e altre informazioni da trasferire dal file OST al file PST
  4. scegliere l'opzione di salvare il file di output come file PST
  5. digitare o selezionare il percorso alla cartella dove salvare i dati sul disco

Il processo di lettura del file OST e di esportazione dei dati in formato PST potrebbe richiedere una notevole quantità di tempo. Il tempo necessario per convertire OST in PST dipende dalla performance del computer, in particolare dalla velocità del sottosistema disco.

Nota: Quando si installa Microsoft Office o Microsoft Outlook, per impostazione predefinita viene installata la versione a 32-bit. Per installare Microsoft Outlook 64-bit, leggere il seguente articolo: https://outlook.recoverytoolbox.com/it/faq-install-microsoft-outlook-64.html.